Torta umida al cioccolato senza burro

Finalmente sono riuscita a realizzare una Torta al cioccolato umida senza burro, velocissima da fare e non secca come tutte le torte al cioccolato che ho provato finora. Questa è veramente tanto umida, golosa e deliziosa. La migliore torta di sempre. Per gli amanti del cioccolato come me è una vera scoperta. Ma soprattutto non c’è burro ma olio e yogurt che le danno quella consistenza così umida e perfetta da mangiare così o da usare come base per torte decorate.

Torta umida al cioccolato senza burro con olio

Ora che ho trovato la formula perfetta per una torta al cioccolato umida non abbandonerò mai più questa ricetta che si presta da ricetta base per mille altre preparazioni. In questo caso l’ho utilizzata per preparare una strepitosa torta di compleanno, farcendola con una crema al mascarpone (utilizzata anche in quest’altra torta https://www.simonadeschino.com/ricette/red-velvet-dei-due-minuti-rivisitata/) e ricoprendola di golosa ganache al cioccolato con una glassa colante (drip cake) da leccarsi i baffi. Il paradiso per gli amanti del cioccolato.

Torta umida al cioccolato senza burro ricetta

Print Recipe
Torta al cioccolato umida senza burro
Porzioni
cm di diametro
Ingredienti
Per la torta:
Per la farcia:
Per la copertura:
Per la glassa colante e gli spuntoni:
Porzioni
cm di diametro
Ingredienti
Per la torta:
Per la farcia:
Per la copertura:
Per la glassa colante e gli spuntoni:
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°. In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi e poi aggiungetevi quelli liquidi, per ultimo setacciate il lievito. Imburrate ed infarinate tre stampi a cerniera da 25 cm di diametro. Dividete il composto in parti uguali ed infornate a 150 gradi per 30/35 minuti. Fate la prova stecchino. Sfornate e lasciate completamente raffreddare. Infine con molta attenzione, perchè la torta sarà molto umida e tenderà a rompersi facilmente, pareggiate la superficie di ciascuno strato.
  2. Fate la farcia montando nella planetaria panna, mascarpone e zucchero a velo.
  3. Prendete un anello da 24 cm, foderatelo con un nastro di acetato e inserite il primo strato di torta. Spalmate sopra uno strato di confettura di lamponi e sopra questo uno strato di farcia al mascarpone. Aggiungete il secondo strato di torta, il 2 strato di confettura e infine la farcia al mascarpone. Completate con l'ultimo strato di torta.
  4. Preparate la copertura sciogliendo al microonde cioccolato e panna assieme. Oppure potete farlo a bagnomaria. Lasciate raffreddate 2 orette finchè la glassa non raggiunge la consistenza giusta per essere spatolata. Ricoprite tutta la torta lisciando per bene la superficie e i lati. Mettete in frigo.
  5. Nel frattempo preparate la glassa colante facendo sciogliere al microonde o a bagnomaria il cioccolato con la panna. Mescolare per bene. Lasciate raffreddare un pochino finchè raggiunge la giusta consistenza per essere colata (nè troppo fluida nè troppo dura). Prendete la torta dal frigo (deve essere bella fredda per fare l'effetto colante) e con un cucchiaio prelevate una piccola quantità di glassa e colarla sul bordo esterno della circonferenza della torta, soffermandovi leggermente per qualche secondo nel punto in cui volete che scenda la goccia. Continuate così per tutta la circonferenza. Infine riempite tutta la superficie della torta. La glassa rimanente mettetela in frigo una mezz'oretta. Estraetela dal frigo, montatela con le fruste. Ponetela in una sac à poche con il beccuccio a stella e formate degli spuntoni lungo la circonferenza della torta. Decorate con zuccherini o come preferite.